Thursday, July 29, 2010

CANTEMOS CON: ZERO ASSOLUTO


Cos'è normale
svegliarsi mischiarsi fra la gente..
senza parlare restare indifferente..
ed aspettare l'inverno..
come la tranquillità..
cos'è normale..
piacere va sempre tutto bene..
essere onesto non so se mi conviene..
non sprecare mai niente..
neanche la sincerità..

cos'è normale lasciarsi..
e poi dimenticarsi..
giurami amore..
e non dovrò piu odiarti..
senza paura..
di questa normalità..
e non pensare domani..
è solo un altro giorno..
resta sospeso..
confuso come un sogno..
che ci appartiene..
come la felicità..

cos'è normale
mentirsi su cio che non va..
comprare cose che non usi
solo per vanità..
prendere tempo per scappare..
dalla verità..
ma quante cose che non dici..
cos'è normale..
inventarsi un altrà realtà..
ogni sapore,ogni colore..
e la mia estate in città..
girare intorno alle parole è la tua specialità..
ma non c'e niente che ti piace..

cos'è normale lasciarsi..
e poi dimenticarsi..
vattene adesso..
e non dovrai piu odiarmi..
senza paura..
di questa normalità..
e non pensare domani..
è solo un altro giorno..
resta sospeso..confuso come un sogno..
che ci appartiene..
come la felicità..
come la felicità..

cos'è normale..
cos'è normale lasciarsi..
e poi dimenticarsi..
vattene adesso..
e non dovrai piu odiarmi..
senza paura..
di questa normalità..
e non pensare domani..
è solo un altro giorno..
resta sospeso..confuso come un sogno..
che ci appartiene..
come la felicità..
come la felicità..

No comments:

Related Posts with Thumbnails